ASSOCIAZIONE INTERNAZIONALE PER L'UMANITÀ

-VOLONTARIATO SENZA FRONTIERE-

 "33 ANNI DALLA FONDAZIONE"

-SINCE 1991-

 

Raccontiamo e archiviamo 

affinché nulla vada perso o dimenticato; affinché la Pace non sia un semplice concetto ma una forza possente, elevata e invincibile... un'energia non-violenta che possa sopprimere, in ogni tempo e in ogni luogo, tutte le guerre. 

Desideriamo sensibilizzare, con iniziative nazionali ed internazionali, l'opinione pubblica sulle atrocità delle 60 guerre in essere nel mondo contemporaneo.

Dal 1991 la "Prohumanity" è un'associazione umanitaria: non violenta, apolitica, apartitica, aconfessionale e senza fini di lucro.

Da 33 anni dedichiamo le nostre risorse agli ultimi del mondo attraverso azioni concrete di Pace e Fratellanza Universale.

Da oltre sei lustri riteniamo che la Pace sia la più elevata delle arti umane.

Da oltre 30 anni portiamo la Pace reale in guerre reali.

Il nostro cammino prosegue, a prescindere da questo povero tempo nostro, con la Pace, nella Pace e per la Pace... nessuna resa mai!

 

 
 

"IL MIO NOME È PACE"

LA NUOVA CANZONE DEDICATA ALLA "PROHUMANITY"

Per ascoltarla integralmente cliccare su: 

Spotify

YouTube

Instagram

Facebook

Il nuovo brano del noto cantautore e compositore Massimo Priviero; singolo dedicato alla storica Associazione Internazionale per l'Umanità "PROHUMANITY" -Volontariato Senza Frontiere-. 
Sarà l'inno dell'iniziativa umanitaria: "2024 Anno Internazionale per la Pace Prohumanity".
Canzone possente che esplicita Pace e  Fratellanza Universale; valori supremi che la "Prohumanity" persegue da 33 anni.
Il brano verrà presentato anche in lingua inglese e spagnola. 
 

"2024 ANNO DELLA PACE PROHUMANITY" 

La "Prohumanity" promuove il 2024 quale "Anno della Pace Prohumanity". Nell'intero anno, la storica Associazione Umanitaria (legalmente costituita nel 1991), svilupperà numerose iniziative nazionali e internazionali atte a sensibilizzare l'opinione pubblica sul tema della 'Pace', ovvero: festival, concerti, congressi, dibattiti, incontri, eventi, divulgazioni, mostre d'arte... tutti progetti incentrati sulla Pace nonché sulla Fratellanza

La sensibilizzazione dell'opinione pubblica, sulle tematiche della Pace, è socialmente utile quanto un convoglio di aiuti umanitari in guerra. Parlare di Pace, oggi più che mai, è un dovere imprescindibile della "Prohumanity" nonché una manifestazione di Amore Universale. 

Informazioni dettagliate sui vari eventi (liberi a tutti e con ingresso gratuito) sul "BLOG" o su "EVENTI".

"OVE LA GUERRA PERISCE"
 Dobbiamo ritrovarci ove:
la pace vince la guerra,
le armi mutano in fratellanza,
il nemico si tramuta in fratello,
la libertà spezza le catene,
i colori dell'arcobaleno ricoprono le grigie macerie,
il buio diviene luce,
la vita sopprime la morte,
la guerra perisce.

 

RESOCONTO INIZIATIVE UMANITARIE 2022-2023-2024

Dopo il lungo, triste e statico periodo pandemico, abbiamo nuovamente dato vita a strutturate e impegnative iniziative umanitarie; nel 2022 e, in particolare, nel 2023 sono stati numerosi i progetti solidaristici portati a compimento dalla "Prohumanity". Esempi assai concreti sono stati il concerto umanitario "PACE E FRATELLANZA" tenutosi al 'Teatro Toselli' il 23 dicembre 2022, a seguire il "FESTIVAL INTERNAZIONALE MUSICA & PACE" che dal 30 luglio al 5 agosto 2023 ha portato su un palcoscenico importante: noti cantautori, compositori, band, musicisti, scrittori, poeti, aforisti, pittori, scultori, attori, attivisti umanitari, operatori e mediatori di pace, volontari che operano in prima linea, medici per l'Africa, associazioni contro la violenza sulle donne, organizzazioni no-profit... provenienti da tutta Italia nonché dall'estero. Un grande successo di pubblico -non pagante- nonché di critica; un evento 'magico' che ha trasmesso con arte, parole, musica, luce, colori, concetti e abbracci: "Pace e Fratellanza". 

Nel 2024 La "Prohumanity" si muoverà altresì, in ambito regionale, nazionale e internazionale, a sostegno dei profughi, dei senzatetto nonché degli indigenti. Da sempre non tralasciamo le problematiche del territorio, pertanto vi informiamo che ogni segnalazione che giungerà alla "Prohumanity" verrà presa seriamente in carico dai volontari, anche in collaborazione con altre organizzazioni umanitarie.  

 

ISCRIZIONI ADESIONI OFFERTE PARTECIPAZIONI  

Siate tutti voi il nostro reale sostegno nel nome della comprovata e storica solidarietà "Prohumanity"Fratellanza senza confini per la quale lottiamo tenacemente da 33 anni. Solo tramite le erogazioni liberali e il tesseramento all'associazione possiamo far fronte alle ingenti uscite economiche della "Prohumanity". Non è un mistero il fatto che il nostro conto corrente bancario sia spesso in forte passivo. Anche il ricavato del mio nuovo libro "L'ARTE PER LA PACE" sarà interamente devoluto alle iniziative umanitarie promosse dalla "Prohumanity".

Eventuali libere offerte o tesseramenti (la tessera ordinaria è stata stabilita per il 2024 in soli 20,00 Euro, in caso di libere erogazioni o libere iscrizioni associative siete pregati di indicare: causale, nome e cognome, recapito; i dati verranno trattati nel pieno rispetto delle normative europee sulla privacy) potranno avvenire tramite bonifico sul conto corrente della Banca del Piemonte, IBAN: IT50 I030 4810 2000 0000 0085 386

Ricordo, altresì, che è assai gradito il sostegno umano, ovvero ogni persona che desidera collaborare con la nostra associazione umanitaria avrà certamente un buon compito da svolgere, molto prezioso anche se non remunerato.

Rimaniamo a Vostra completa disposizione per qualsiasi informazione sull'Associazione o sulle presenti o future iniziative umanitarie. Potete scriverci (Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.) o telefonarci (0171.601051). Sul mio "BLOG" sarete aggiornati in tempo reale su tutte le iniziative "Prohumanity".

Un "Pensiero Forte e Sentito", una "Preghiera Universale" a tutti i nostri Compagni periti in guerra durante le missioni umanitarie.

Un caloroso, luminoso e colorato abbraccio umano a tutti Voi.

Buon cammino di vita.

Gennaio 2024.

Aurelio Blengino   

Presidente "PROHUMANITY"

 

RACCONTI E AFORISMI SULLA GUERRA E SULLA PACE

"In Bosnia ed Erzegovina viene condotta una guerra mondiale nascosta, poiché vi sono implicate direttamente o indirettamente tutte le forze mondiali e sulla Bosnia si spezzano tutte le essenziali contraddizioni di questo e del terzo millennio"

©Kofi Annan

Segretario Generale "NAZIONI UNITE"

 

"Le disumane armi portano morte, guerra e devastazione; le umane parole riportano vita, pace e costruzione. Se le armi mutassero in dolci vocali e luminosi sorrisi, il genere umano non verserebbe lacrime di sangue"

©Aurelio Blengino 

 

"Le guerre sono la conseguenza di un lungo silenzio umano. La gente muore nel rumore della battaglia ma oltre il fronte il mondo è silente"

©Aurelio Blengino 

 

"La pace, nel terzo millennio, sia la forza possente, elevata, luminosa e invincibile di tutte le guerre"

©Aurelio Blengino 

 

"La guerra lascia cicatrici dolenti e indelebili sul corpo ma essenzialmente nell'anima"

©Aurelio Blengino 

 

"Il vero miracolo esistenziale sta nel trasformare un nemico in un fratello"

©Aurelio Blengino 

  

"La pace è la più elevata delle arti umane"

©Aurelio Blengino 

 

   

"MACERIE COLORATE" Tela gallery cm 150 x 120

 

RECENTI EVENTI DI PACE DELLA PROHUMANITY

Informazioni dettagliate sul "BLOG" o su "EVENTI"

 

  

"L'ARTE PER LA PACE

Il nuovo libro di Aurelio Blengino (presidente dell'Associazione Internazionale "Prohumanity" -Volontariato Senza Frontiere-, operatore e mediatore di pace; artista: pittore, scultore, scrittore, aforista) presentato al "Teatro Toselli" e ripresentato al "Festival Internazionale Musica & Pace".
Il ricavato del libro verrà interamente devoluto a favore delle iniziative umanitarie promosse dalla "Prohumanity".
 
Prefazione del libro a cura del noto cantautore Massimo Priviero.
Casa editrice:
BB EUROPA EDIZIONI
Codice ISBN:
9788897428510
ACQUISTABILE ANCHE SU "AMAZON
In alternativa alle librerie o alla rete, il libro può essere richiesto direttamente dall'autore (Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.);
alla spedizione diretta verrà allegata una dedica personalizzata.
Alcune opere e narrazioni estrapolate dal libro alla "Home Page" del presidente Aurelio Blengino.
 
INFORMAZIONI DETTAGLIATE SU:  
 

    

[Atto costitutivo dell'associazione e statuto]

Conto corrente "Prohumanity" Banca del Piemonte, IBAN: 

IT50 I030 4810 2000 0000 0085 386

Codice Fiscale associazione "Prohumanity": 

02248980043

 

-Sito web realizzato da Dario Defilippi CONSULENZA TECNICA